in

Milán, Gazzetta: “Leao entre las ganas de sorprender y la renovación de los rossoneri”

MILAN, GAZZETTA- Come ha ripotato Gazzetta Il Milan ha davvero in rosa un giocatore di grande qualità, ma oggi con molti pensieri.

Milán, Gazzetta: “Leao entre las ganas de sorprender y la renovación de los rossoneri”

“Intanto i numeri, allora. Il portoghese riparte dal vertice di molte statistiche: l’anno scorso è stato il miglior marcatore del Milan insieme a Giroud (14 reti), il giocatore ad aver sfornato più assist in campionato (8), quello che ha tirato di più in porta (97 volte), quello con più tiri nello specchio (38), quello che ha dribblato di più (98, nessuno come lui in Serie A) e quello con più tocchi in area avversaria (193). Quest’ultimo dato è il manifesto della sua crescita. Negli anni scorsi, quando Pioli gli tirava le orecchie per la mancanza di continuità e Ibra lo spronava a dare il massimo, i tocchi nella zona rossa erano pochi, come i gol. Nelle prime due stagioni si era fermato a 7, poi l’exploit con 14. Contro l’Udinese, in una situazione precaria – anche Tonali è out –, dovrà alzare il livello”.

Milán, Gazzetta: “Leao entre las ganas de sorprender y la renovación de los rossoneri”

“Insomma, i rossoneri non possono fare a meno del talento principe della truppa, tirato a lucido nelle amichevoli e chiamato a confermarsi dopo una stagione da MVP della Serie A. Strappi, dribbling, assoli. Sempre con il sorriso. Del resto Pioli gliel’aveva detto: “Lo frega il linguaggio del corpo, deve imparare a divertirsi di più in campo”. L’anno scorso l’ha fatto, cavalcando l’onda fino alla fine del tubo, e i risultati si sono visti. L’ultimo tassello è il rinnovo: il contratto di Leao scade nel 2024, ma la dirigenza è fiduciosa di chiudere l’accordo e blindare il giocatore”.

 

 

cristian marangio

LEA TAMBIÉN

Inter, Gazzetta: “Las ideas de Inzaghi para el nuevo equipo”

What do you think?

Written by SerieA24.it

Milán, Sky Sport: “El nombre de Ziyech vuelve a estar de moda entre los rossoneri”

Inter, Gazzetta: “Las ideas de Inzaghi para el nuevo equipo”