Juventus, Gazzetta: “Dusan listo para reiniciar quiere hacer más”

JUVENTUS, GAZZETTA- Come riporta la Gazzetta le parole di Dusan Vlahovic il bomber della Juventus con la sua Serbia.

Juventus, Gazzetta: “Dusan listo para reiniciar quiere hacer más”

“Casa dolce casa Vlahovic e la Serbia non si vedevano da un po’. Ok, c’era stata la capatina in estate dal preparatore personale, Andreja Milutinovic, insieme a tanti amici che giocano in Italia. Ma insomma, la nazionale è un’altra cosa. Dusan aveva salutato tutti a novembre, dopo avere ottenuto il biglietto per Qatar 2022 vincendo in Portogallo contro Cristiano Ronaldo. Forse non sapeva ancora che ne avrebbe ereditato il “7” alla Juve da lì a pochi mesi, prima di convergere sul “9” a luglio. E di sicuro non immaginava di dover perdersi gli impegni in Nations League a giugno per infortunio. Ora il ritorno, come detto con tanto di sorrisi sui social, dove la federazione serba ha postato alcuni scatti in cui il centravanti si diverte a giocare alla morra cinese con Kostic e gli altri. «Lo vedo sereno, in forma», ha confermato il c.t. Dragan Stojkovic. E se gli si chiede perché alla Juve fatichi così tanto di recente, l’ex calciatore del Verona rispolvera il suo miglior italiano: «Io posso parlare per quello che vedo qui, è il solito Dusan che lavora tanto ed è al top fisicamente. Poi voi in Italia siete abituati che uno come lui faccia due-tre gol a partita». Sarà, ma che alla Continassa non ci sia l’aria di Stara Pazova, la Coverciano di Serbia, è evidente. Anche perché, quando si dice che Vlahovic qui è a casa, non è una metafora”.

cristian marangio

LEA TAMBIÉN

Italia, Gazzetta: “Raspa y no solo encanta contra los británicos”

What do you think?

Lazio, Sky: “Pare por Immobile, aquí está el comunicado de prensa”

Italia, Gazzetta: “Mancini cambia la selección, pero gana y convence”